Le ombre del passato di Stefania Milano

Clara è un’adolescente insicura con un dono particolare: visioni e apparizioni che iniziano con una sorta di raptus e che le indicano ciò che dovrà accadere. Maltrattata sin da piccola dalla propria famiglia, cresce con la consapevolezza che la sua casa è un luogo dell’orrore in cui non ci sono limiti alla crudeltà. Violentata dal padre e costretta a prostituirsi prima per divertimento, poi per necessità economica, ignorata dalla madre che subisce le azioni del marito, e derisa dai fratelli. Un giorno viene venduta a Don Calogero, il potente boss che gestisce gli affari della città. Un affare che permette al padre di ripagare i propri debiti. Ma Clara non ci sta. Decide di fuggire da una madre disinteressata, una padre depravato e da fratelli criminali. Si trasferisce a Milano con la sua migliore amica per intraprendere una carriera nel mondo della moda. Riesce a fuggire dalle grinfie di Don Calogero, e sente di avere finalmente davanti a sé una nuova opportunità di vita. Clara, pur convivendo con ombre di un passato difficile, diventa una donna d’affari conquistandosi sicurezza e  stima. Ma dalle ombre del passato è impossibile fuggire. Alle volte ritornano con un conto salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.