Crea sito

Biblion di Merilù Lanziani

Oggi con la nostra Gaia facciamo un viaggio nel libro Biblion, un fantasy di Merilù Lanziani, founder anche di questo Blog.

Questa è la storia che ogni grande e appassionato lettore vorrebbe vivere, almeno all’inizio,

Quando ci si trova all’interno di una biblioteca di proporzioni indescrivibili, una vera e propria cattedrale di libri talmente immensa da togliere il fiato.

Una navata colossale si estendeva a perdita d’occhio in direzione longitudinale, delimitata su ognuno dei due lati da una fila di archi; oltre ciascun arco si apriva un corridoio stipato di scaffalature, contenenti a loro volta centinaia e centinaia di volumi perfettamente allineati.

Libri in apparenza uguali tra loro, rivestiti con copertine di cuoio che differivano solo per il colore: verde, blu, rosso e nero. Camelia li osservò affascinata, e per un attimo ebbe l’impulso di avvicinarsi, afferrarne uno e aprirlo. Il desiderio di leggere quei volumi, di toccarli, di scoprire cosa contenessero era tanto tangibile da bruciarle la pelle.

Biblion romanzo di merilù lanziani

Il pensiero di poter scrivere, vivere leggendo le vite degli uomini che nascono ogni giorno sulla Terra, potrebbe inebriare la testa di potere, di un potere immenso tanto da considerarsi quasi un Dio

Questo succede alla protagonista Arianna, in arte Camelia, che di Biblion vuole diventare la Dea a tutti i costi, Camelia è la nuova arrivata e attraverso i suoi occhi il lettore scopre questo mondo fantastico, insieme a lei lo ama e lo odia, ne è affascinato e allo stesso tempo ne ha paura,

Indubbiamente Camelia è la protagonista indiscussa e tutto gira intorno alla sua curiosità, ai suoi sentimenti e a quel potere che le ha inebriato la mente così tanto da voler passare da essere una Esordiente qualunque a diventare la preferita dell’Ingobbito,

Fno a superarlo, a diventare lei stessa la creatrice dell’universo, il Dio-scrittore dal quale è stata reclutata ma che vuole disperatamente superare:

Non vedi di cosa è capace l’Ingobbito? Dalla sua penna è nato un universo…un universo che contiene il nostro mondo, la Terra, che a sua volta contiene tutte le storie di coloro che vengono alla luce sul pianeta… Millenni di nascite e di morti, millenni di personaggi, di destini che s’intrecciano…

Il tutto gestito da un unico cervello, da un’unica mente! E ti pare poco? Ti pare alla portata di chiunque?

Grazie a uno stile chiaro e scorrevole, all’invenzione di situazioni e di parole fantasiose, la lettura risulta piacevole e scorrevole nonostante la mole delle pagine sia considerevole.

VALUTAZIONE COMPLESSIVA ****

Gaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.