Crea sito

Amore immortale di Vittoria Agostinelli

Amore immortale è il nuovo romance gotico M/M di Vittoria Agostinelli,in uscita il 3 dicembre.

Una storia cupa e agghiacciante che vi terrà attaccati alle pagine.

Amore immortale

Demian è un ragazzo con un passato di abusi paterni che l’hanno irrimediabilmente segnato.

Una notte, Demian viene aggredito da dei malintenzionati e salvato da un uomo misterioso, Andrea.

Andrea ha la pelle luminosa e degli occhiazzurri, penetranti e scavanti come nessuno mai.

Non avrebbe mai immaginato che l’unica persona al mondo a tendergli la mano sarebbe stata un vampiro.

Hanno sgualcito i tuoi petali, li hanno calpestati senza ritegno e ti hanno strappato da terra con tutta la crudeltà di cui il genere umano è capace. Ti hanno disilluso, insegnato che l’amore che non sia quello platonico è fatto solo di sangue, dolore e cattiveria. Hai il terrore dell’amplesso, di quell’incastro umano e perfetto che avviene tra due persone che si amano. Perché sì, Demian, non si tratta sempre solo di sesso. Non è sempre violenza. È un’espressione d’amore, la più alta e intensa che ci sia. E io morirei domani, per poter fare l’amore con te oggi.

Il legame tra i due si fa sempre più forte e profondo, fino a quando una minaccia non riemerge dal passato del vampiro.

Sangue e passione si intrecciano in una storia d’amore e di orrore.

Amore immortale è una storia capace di creare un legame con Demian e Adrea, capace di farvi vivere il loro amore e le loro incomprensioni.

In alcune pagine del libro vi capiterà di provare il dolore di Demian nel ricordare gli orrori dal quale sta sfuggendo. Le sue domande diventano le nostre, il suo amore diventa il nostro.

Tra mistero, passione e punti interrogativi, riuscirà questo legame a reggere le anime di Demian e Andrea?

Segnalazione a cura di Rosanna Sanseverino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.